Domenica parcheggio a Palazzo Santa Chiara

di Matteo Lai.

La tanto vituperata scelta di asfaltare il cortile di Palazzo Santa Chiara trova, in questi giorni, forse una sua spiegazione. L’amministrazione, infatti, più lungimirante della media dei cittadini, piuttosto critici nei confronti della valanga di bitume posizionata, ha dimostrato che compito della classe politica è – quasi in maniera leninista – condurre le masse verso un immancabile destino che neppure loro immaginano.

auto moto d'epocaSulla stampa locale è infatti comparso l’annuncio di una prossima iniziativa, che vedrà protagonista lo storico chiostro, per l’occasione trasformato in vetrina per auto d’epoca. Premesso che ogni evento che miri a far vivere la nostra città è positivo, è però legittimo porsi un interrogativo: non sarà un’iniziativa pilota? In una città che – più o meno a torto – da sempre si dichiara affamata di parcheggi, questa non potrebbe essere una prova generale?

Se così fosse, considerata quella che oggi si chiama la “location”, si spera almeno che il posteggio sia a pagamento, e più caro dei soliti. Vuoi mettere la soddisfazione di parcheggiare tra le colonne volute dai Della Rovere? Sai la gioia, per gli amanti del poliziottesco, di sfrecciare fuori del portone dell’ex Questura come se si guidasse una Volante?

In attesa degli sviluppi, speriamo in un’ulteriore implementazione dei posti auto cittadini, con il ritorno di piazza Diaz – nell’area antistante al Teatro Chiabrera – alla sua naturale vocazione di parcheggio. Qui l’asfalto spadroneggia già da anni: basterà solo la “buona volontà” di eliminare le fioriere che, arbitrariamente, impediscono l’afflusso dei veicoli.

IMG_7276IMG_7274IMG_7277

 

cortile

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...