Casa Pannella

di Osvaldo Ambrosini.

C’è una nuova moda, sdoganata dal newdeal renzista: rendere omaggio ad un grande vecchio della politica italiana prima che questi, ammalato, passi a miglior vita. Una sorta di macabro coccodrillo giornalistico non scritto ma recitato davanti alle telecamere al fianco del morituro.

IMG_3330È quello che ha fatto circa un mese fa il premier Renzi in “vista privata”, ma con il candidato a sindaco di Roma Giachetti e televisioni al seguito, nella casa del padre del partito radicale. Un colloquio amichevole con colui che se avesse avuto qualche anno in meno e un po’ di salute in più probabilmente avrebbe litigato senza tregua su molti argomenti tra i quali la penosa marcia indietro sulla stepchild adoption, inopinatamente stralciata dal disegno di legge sui diritti civili.

Marco Pannella con Gianni Letta (S) e Silvio Berlusconi in una foto tratta dal profilo Facebook di Laura Harth. +++ ATTENZIONE LA FOTO NON PUO' ESSERE PUBBLICATA O RIPRODOTTA SENZA L'AUTORIZZAZIONE DELLA FONTE DI ORIGINE CUI SI RINVIA +++

Invece il vecchio Marco accoglie Renzi che gli regala ancora un briciolo di visibilità che nessuno altro gli avrebbe concesso. Ma casa Pannella sembra quasi un santuario che custodisce le reliquie di un’icona della politica italiana tanti sono gli ospiti in pellegrinaggio. Dopo di lui Berlusconi e il fedele Gianni Letta ed altri ancora. L’ultimo della serie è il ministro spezzino il guardasigilli Orlando, che nella vigilia di Pasqua si reca in pellegrinaggio accompagnato da alcuni detenuti del carcere romano.

IMG_3331Il bisogno di rendere omaggio ad un uomo letteralmente sul viale del tramonto della propria vita potrebbe anche essere pratica comprensibile, ma non si capisce il motivo per cui tutto ciò debba diventare di interesse pubblico.

Caro consigliere comunale, deputato, eurodeputato, radicale, socialista antiproibizionista, difensore di Enzo Tortora, inventore di Capezzone, pacifista ad intermittenza, alleato di Berlusconi, alleato di Prodi con una rosa nel pugno, alleato di Sgarbi, ricordati che devi morire ma almeno non farti scavare la fossa dai democristiani prima del tempo.

IMG_3328

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...