Savona: Anpi usa e getta 

di Osvaldo Ambrosini.

Un kleenex ha per definizione una vita piuttosto breve, conservato in un taschino o in una borsa, ci si ricorda della sua presenza soltanto quando improvvisamente ne si avverte il bisogno: per pulirsi le mani o il viso, a volte anche il sedere.

Nel momento in cui viene utilizzato in pochi istanti completa il suo servizio e, nella migliore delle ipotesi, viene gettato subito dopo.

Purtroppo l’Anpi di questi tempi assomiglia molto a questo genere di fazzoletti di carta, non per scelta sua ci mancherebbe, personalmente nutro un grande rispetto per l’associazione, tuttavia gli schieramenti politici tendono ad avvicinarsi all’associazione solo quando ne sentono un estremo bisogno, a puro scopo di propaganda.

I mesi precedenti al referendum costituzionale abbiamo assistito agli attacchi feroci del Pd renziano, anche savonese, contro l’Anpi schieratosi in difesa della Costituzione. Una scelta, per altro doverosa, che gli è valsa addirittura il plauso inaspettato di tutto il centrodestra mosso per la verità da sentimenti anti renziani più che per il significato della riforma. Non a caso qualche anno prima, grazie a Berlusconi, loro stessi avevano provato a demolirla alla stessa maniera.

Oggi a pochi mesi da quel 4 dicembre che è costato la perdita di molti iscritti, l’Anpi torna di moda tra i renziani per rivendicare le celebrazioni del 25 Aprile umiliate a Savona dal centrodestra. Se non ci fosse da piangere verrebbe da ridere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...