Scherzi a parte, siamo a Savona 

di Osvaldo Ambrosini.

Che la nostra amministrazione sia in serie difficoltà, per aver ereditato una situazione economica non proprio rosea, è fuori discussione: ci mancherebbe. Tuttavia nel corso del primo anno di governo cittadino l’amministrazione Caprioglio, più che come una scusa per giustificare rincari, tagli e chiusure, brandisce il buco di bilancio come un vero e proprio mantra. Finiranno col passare alla storia col soprannome “colpa di quelli di prima”.

Nel difficile settore dei servizi alla persona è stato eliminato anche l’unico argine che tecnicamente si sarebbe potuto porre davanti alle sforbiciate dell’assessore al bilancio: la nomina di un novo assessore con delega al welfare. Non si parla neppure più della sostituzione del precedente, costretta alle dimissioni per manifesta incapacità, non si capisce se per scelta o per mancanza di candidature. D’altra parte siamo seri, in una situazione come questa in cui si taglia anche sull’assicurazione del guardianaggio volontario, chi sarebbe disposto a mettere la faccia in un settore così complesso a cui è stata tolta ogni risorsa economica?

Ma il bello è proprio questo, in una città come Savona che taglia su qualsiasi cosa, dalla cultura, all’arte, allo sport e soprattutto agli aiuti alle famiglie (aumentando le rette degli asili, il costo delle mense scolastiche e chiudendo l’asilo storico per eccellenza nel cuore del quartiere più popoloso della città) si vuole apparire nobili d’animo e sensibili alle esigenze delle donne incinta creando parcheggi rosa a loro riservati. Iniziativa lodevole, senza dubbio, ma alla luce delle scelte politiche fatte finora assomigliano piuttosto a posti auto per il lavaggio delle coscienze.

 

Annunci

One thought on “Scherzi a parte, siamo a Savona 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...