Provincia di Savona, la polizia scomparsa

di Matteo Lai.

La provincia di Savona, forse tra le prime e sicuramente tra le poche, ha cancellato il proprio corpo di polizia provinciale. Una scelta singolare e abbastanza sorprendente, considerando che difficilmente un’amministrazione rinuncia volentieri alla propria ‘polizia’.

Questa scelta aberrante, tuttavia, si è rivelata un proprio boomerang quando l’amministrazione provinciale ha deciso di installare alcuni autovelox fissi. Tirando per la giacchetta l’articolo 12 del codice della strada, infatti, si era lasciato l’accertamento ad alcuni funzionari ed addetti del servizio strada. Marea di ricorsi ed emissione di un parere del Ministero delle Infrastrutture che negava questa possibilità, con decisione del prefetto di rimborsare gli utenti multati. Probabilmente sarebbe stato d’uopo consultare il Ministero prima di impegnare denaro pubblico, ma tant’è.

Ora, dopo diverso tempo, vista la necessità di riattivare i rilevatori di velocità, parrebbe che l’amministrazione provinciale stia per stipulare una convenzione con la polizia provinciale di Imperia. E qui il mistero si infittisce, considerando che il diretto interessato (ovvero il presidente della provincia imperiese) abbia negato o, almeno, non confermato. L’accordo, tuttavia, pare altamente probabile, apparendo un vero e proprio sputo in faccia agli operatori e funzionari della disciolta polizia provinciale, costretti alla diaspora.

Se la convenzione andrà in porto, non potrà tuttavia limitarsi all’accertamento delle violazioni, ma dovrà ricomprendere tutto ciò che riguarda il servizio di polizia stradale, compreso il rilevamento degli incidenti. Sarà curioso vedere operatori imperiesi a Giusvalla o sul Colle di Cadibona che, codice alla mano, non potranno rifiutarsi. Chissà le due amministrazioni provinciali come normeranno queste fattispecie, con missioni che potrebbero rivelarsi particolarmente onerose.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...