Nuova passerella sul Priamar, tra quanto la chiudiamo?

di Osvaldo Ambrosini.

Non vorremmo fare la parte dei disfattisti, ma la nuova passerella realizzata sul lato sud della fortezza del Priamar, con vista autoparco portuale, inaugurata proprio ieri, quanto durerà? Con questa domanda non si vuole certo discutere la qualità del materiale utilizzato, acciaio corten, praticamente indistruttibile e capace tuttavia di regalare quel ‘magnifico’ color ruggine alla struttura (non criticatelo: va di moda), semmai ci riferiamo alla linea intrapresa dall’attuale amministrazione per risolvere ogni tipo di problema che, in questi primi due anni di mandato, si sia via via presentato.

La risposta è sempre stata una sola:

atti vandalici all’interno del cortile del palazzo Santa Chiara? Chiuso!

Guasto dell’impianto idraulico della fontana di piazza Marconi? Chiuso!

Costi di manutenzione troppo elevati per la piscina coperta del prolungamento? Chiuso!

Costi troppo elevati per la ristrutturazione dell’asilo comunale di via san Lorenzo? Chiuso!

Ma soprattutto: selfie pericolosi di alcuni ragazzini sulla fortezza del Priamar? Chiusura della parte più alta e panoramica dell’edificio.

Con questi precedenti basterà quindi scoprire che un paio di ragazzini si sia scattato un selfie proibito (magari a cavalcioni del corrimano della nuova passerella) per chiuderla precauzionalmente in attesa di risolvere il problema, magari con una bella video sorveglianza, che come tutti ben sappiamo ha un sacco di pregi, tranne quello di fungere da efficace strumento di prevenzione.

Il consiglio, rivolto a tutti quei savonesi che pensano di andare a visitare la nuova infrastruttura, è non aspettare troppo visti i precedenti, perché potrebbero non arrivare in tempo. Senza dimenticare che il servizio di guardianaggio sulla fortezza pare non funzionare come dovrebbe, o per lo meno non bene come un tempo, d’altra parte i tagli alle spese comunali non guardano in faccia a nessuno neppure quando quei pochi soldi venivano spesi davvero bene.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...