Savona, una giornata particolare

di Osvaldo Ambrosini.

Il famoso film di Ettore Scola ambientato nella Roma fascista degli anni Trenta, nel giorno in cui il fuhrer faceva visita alla capitale, ospite del fedele alleato Mussolini, nasceva tra Antonietta (Sophia Loren) e Gabriele (Marcello Mastroianni) un amore proibito, vuoi perché lei era sposata e madre di 6 figli vuoi perché lui era omosessuale, oltre che antifascista. Continua a leggere

Annunci