Arecco sindaco, ecco come potrebbe finire

Da leone, quando dai banchi dell’opposizione attaccava la giunta Berruti II contro il pericolo dell’insediamento di bitume in porto, ad agnellino, da quando nel 2016 è stato nominato vicesindaco della giunta Caprioglio.

Una involuzione di tutto rispetto quella a cui abbiamo assistito tra l’Arecco di lotta e quello di governo. Un agnellino inconsueto si dirà, perché ha alternato lunghi silenzi a momenti in cui ha saputo farsi sentire eccome, facendo quasi sempre indispettire il sindaco per uscite inattese, non concordate e molto spesso fuori luogo.

Dallo spifferamento ai media di un fantomatico piano urbano del traffico, quando ancora non aveva le deleghe al traffico, allo srotolamento dello stesso PUT, uscito a puntate sul blog personale senza che neppure i suoi colleghi di giunta lo avessero mai visto prima, passando per la tristissima querelle sulla statua da dedicare a Sandro Pertini.

Che fine farà allora la sua riforma del traffico cittadino, finalmente materializzatasi anche tra le mani dell’opposizione, un progetto che ciclicamente torna alla ribalta della cronaca locale ed in grado di fare impazzire il sindaco? Non lo sappiamo ma, stando alle voci di ‘radio Regione Liguria’ ci sentiamo di consigliare al vicesindaco di pazientare ancora qualche mese. Appare sempre più probabile infatti una candidatura in regione, nella prossima primavera, per Ilaria Caprioglio, magari di quelle blindate nel  listino, per consentirle di continuare a svolgere il mestiere di primo cittadino fino all’ultimo senza dedicarsi troppo alla campagna elettorale.

A quel punto, in caso di elezione, farebbero seguito inevitabilmente le dimissioni e le redini dell’amministrazione passerebbero in mano al vice – divenuto reggente – Arecco, che si ritroverebbe a svolgere le funzioni di primo cittadino, con buone probabilità fino alla primavera 2021. Un tempo sufficiente per dare un senso al suo mandato realizzando quella rivoluzione del traffico a cui peraltro sembra non credere nessuno.

Ma questi sono dettagli, savonese avvisato…

One thought on “Arecco sindaco, ecco come potrebbe finire

  1. Pingback: Massimo Arecco, ascesa e caduta. Una storia savonese | campionari di parole e umori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...