Noli: Forza Nuova ci mette il cappello, ma va?

di Osvaldo Ambrosini.

Tanto tuonò che piovve, fu così che le celebrazioni in memoria di quella che ormai è diventata il simbolo nel savonese della “resistenza fascista” (più una bestemmia storica che un ossimoro linguistico), Giuseppina Ghersi, in arte collaborazionista un autentico mito per i nostalgici del ventennio, hanno perduto anche quell’ultimo velo che ancora faticava a nascondere le iniziali dichiarate buone intenzioni.  Continua a leggere

Annunci

Memoria nolese… una cippa, anzi, un cippo!

di Osvaldo Ambrosini.

La notizia che l’amministrazione comunale Nolese abbia scelto di apporre una targa in memoria di una collaborazionista, sebbene giovanissima, è un pugno nello stomaco non soltanto all’antifascismo ma a tutte quelle organizzazioni politiche e sociali che quotidianamente contribuiscono ad una normale convivenza democratica. Continua a leggere

Savona, pedonalizzazione del centro: che barba, che noia

di Matteo Lai.

Chi si è preso la briga di leggere qualche articolo di questo blog, o addirittura seguirlo, saprà che delle decisioni amministrative dell’attuale giunta condividiamo meno della metà di niente, essendosi finora distinta per tagli e chiusure, soprattutto in ambito sociale. Continua a leggere

Provincia di Savona: continua la gara di rutti

di Osvaldo Ambrosini.

Chi non è di Savona o della nostra provincia potrebbe non essersi accorto di una antica competizione, che da un po’ di tempo è tornata prepotentemente di moda dalle nostre parti: una gara di rutti, giocata esclusivamente tra professionisti, da far invidia ai migliori concorrenti dell’Oktoberfest. Una brancata di primi cittadini, spesso leghisti, che si distinguono tra i 69 colleghi della provincia, hanno deciso di sfidarsi senza esclusioni di colpi.  Continua a leggere

Cristoforo Colombo, un monumento per la città: appello al sindaco Caprioglio 

di Osvaldo Ambrosini.

Ciclicamente capita che il revisionismo storico, tipico dei nostri tempi, metta alla gogna qualche personaggio. Sebbene cadano più frequentemente in disgrazia illustri contemporanei, spesso ex tiranni, non è raro veder demolite opere, talvolta anche artistiche, riferite ad un tempo remoto. Continua a leggere

Boeri (senza rum) e le inutili riforme

di Osvaldo Ambrosini.

Le nuove misure, che diventeranno a breve operative, messe appunto per contrastare il fenomeno dei ‘furbetti della malattia facile’ nel pubblico impiego, sono il frutto di un brain storming tra il ministro della Pubblica Amministrazione, Marianna Madia, e il presidente dell’INPS, Tito Boeri. Continua a leggere

Ef…fusioni savonesi

di Osvaldo Ambrosini.

Sarà forse perché in questa estate, che per fortuna sta finendo, ha fatto più caldo del previsto o perché la dirigenza attuale del Savona FBC non ha la minima conoscenza della storia della società che rappresenta – vedasi il vuoto cosmico in occasione della scomparsa di una bandiera biancoblu come Galindo – ma sentir ipotizzare un’eventuale fusione con la vicina squadra di Albissola, approdata quest’anno per la prima volta in serie D, fa quasi piangere. Continua a leggere