Ci sono tre abusivi: un africano, un rom e un italiano…

di Osvaldo Ambrosini.

Sembrerebbe effettivamente l’inizio di una barzelletta ma, ahi noi, si tratta della triste realtà dei nostri tempi. La cronaca quotidiana del ‘governo del cambiamento’ ci fa sapere che non verranno più tollerate situazioni di abusivismo di nessun tipo. Continua a leggere

Annunci

Lettera da San Francisco, la solidarietà dei savonesi

di Osvaldo Ambrosini.

Sarà forse perché la distanza dai fatti permette una analisi più obiettiva, o forse perché ciò che sta succedendo a Savona avrebbe bisogno di un briciolo di umana solidarietà in più (che purtroppo sembra essere scomparsa sotto la Torretta), ma è difficile rimanere indifferenti di fronte al caso della bambina savonese ipovedente residente nel campo nomadi di via Fontanassa, sfrattata perché la sua casetta risulta essere abusiva. Continua a leggere