Visioni di retrocessioni

di Osvaldo Ambrosini.

L’anno horribilis per la Sampdoria ebbe soprattutto un nome e un volto: Cavasin. Colui che, suo malgrado, impersonificò l’ultima retrocessione blucerchiata culminata con il derby perso al 94esimo minuto con gol di Boselli. Continua a leggere

Annunci

I becchini della Liguria

di Osvaldo Ambrosini.

La Liguria sta morendo, i numeri sono impietosi, l’economia della nostra regione rallenta paurosamente mentre il tasso di disoccupazione aumenta, specialmente quella giovanile, e anche il settore del turismo non gode di buona salute. Continua a leggere

Vaccarezza, il convitato di pietra

di Osvaldo Ambrosini.

Aver celebrato le camicie nere alla stregua di tutte le altre forze armate italiane che hanno combattuto durante la seconda guerra mondiale, con tanto di presenza del gonfalone della città di Savona decorato con medaglia d’oro per la Resistenza di scorta al sindaco Caprioglio, del Prefetto di Savona e del Vescovo emerito Lupi, ha scatenato polemiche prevedibili. Continua a leggere

“Disaster Tattoo” una moda americana?  

di Osvaldo Ambrosini.

Mai come ai nostri tempi i tatuaggi sono diventati un’autentica moda, una pratica di modificazione corporea le cui origini si perdono nella notte dei tempi e che sottende una molteplicità di significati. Continua a leggere

Genova, la Corrida…

di Matteo Lai.

…dilettanti allo sbaraglio! O almeno questa è la sensazione che un ligure prova, leggendo le ultime notizia di stampa secondo cui il “Decreto Genova” sarebbe stato bloccato dalla Ragioneria perché le coperture finanziarie sarebbero state “indeterminate”. Continua a leggere

Buona camicia a tutti

di Osvaldo Ambrosini.

Parafrasando un famoso spot di Maurizio Costanzo, non possiamo esimerci dall’esprimere un giudizio di condanna morale nei confronti di un sindaco di un piccolo comune dell’enteoterra savonese, Pontinvrea, giunto al suo secondo mandato (consecutivo) in quota Lega, con trascorsi in Alleanza Nazionale e Fratelli d’Italia, Matteo Camiciottoli, di professione cuoco nel ristorante di famiglia. Continua a leggere

Un archistar per amico

di Osvaldo Ambrosini.

A quasi un mese dalla tragedia del ponte Morandi abbiamo ascoltato praticamente ogni tipo di annuncio sulla futura ricostruzione. Per ora di certo sembra esserci soltanto un dato: a farsi carico dei costi sarà ‘Autostrade per l’Italia’, il minimo sindacale per chi ha avuto quantomeno la ‘culpa in vigilando’ sull’infrastruttura. Continua a leggere