Savona FBC: fallirà ancora, fallirà meglio

di Osvaldo Ambrosini.

Il Savona FBC si sta riorganizzando per la prossima stagione e, dopo l’addio dell’allenatore Chezzi, che andrà sulla panchina del Carpi, serie B, conscio che su quella del Savona a stento sarebbe riuscito a lottare per i play off, si riparte dalla scelta del tecnico. Continua a leggere

Annunci

Savona FBC: l’ultima umiliazione

di Osvaldo Ambrosini.

Se non ci fosse stata l’Albissola ASD o meglio, se non fosse stata così forte l’Albissola, probabilmente anche quest’anno avremmo ascoltato le solite dichiarazioni di fine stagione della dirigenza del Savona: Continua a leggere

Savona FBC – ASD Albissola: la grande illusione

di Osvaldo Ambrosini.

All’andata terminò due a zero per gli albissolesi, fu una partita senza storia che segnò anche la quinta sconfitta consecutiva dei biancoblù, precipitati, dopo quel match, in zona play out. Continua a leggere

Savona Calcio, quello che la società non dice

di Osvaldo Ambrosini.

Il Savona calcio, con i conti non propriamente a posto – eredità della precedente presidenza -, dopo aver illuso i suoi tifosi e tutta la città raccontando quest’estate la balla di giocarsi il campionato di serie D, per (non) raggiungere l’obiettivo, nonostante la buona stagione appena conclusa, aveva prudentemente preferito cambiare allenatore. Continua a leggere

Addio Braghin, tempesta perfetta

di Osvaldo Ambrosini.

Il 14 marzo scorso la dirigenza del Savona Calcio, consapevole di potersi giocare ancora qualche chance nella lotta per non retrocedere, sebbene la penalizzazione relegasse la squadra all’ultimo posto, comprese che lasciare mister Riolfo alla guida tecnica fino alla fine del campionato avrebbe significato, con buone probabilità, agganciare la penultima, la Lupa Roma, e rischiare di salvarsi giocandosi tutto negli spareggi play out. Continua a leggere

Cumulonembi sul futuro del Savona

di Osvaldo Ambrosini.

Sarebbe sbagliato accogliere Cristiano Cavaliere, il nuovo presidente della squadra cittadina con critiche e scetticismo. Dopo la retrocessione dello scorso anno, occorre infondere ottimismo nell’ambiente, considerata anche la gestione, illusoria prima e fallimentare poi, dell’ormai ex presidente Delle Piane.  Continua a leggere

Il Savona raggiunge l’obiettivo: retrocedere

di Osvaldo Ambrosini.

Il Savona Calcio non finisce mai di stupire. Oltre all’ottimo bottino di punti di penalizzazione conquistati con fatica durante il campionato, e che sommati rappresentano circa la metà di quelli conquistati sul campo (- 13, quasi una temperatura siberiana…), si sta cercando di raggiungere anche un buon livello di senso del ridicolo, il più possibile consono alla posizione occupata in classifica: l’ultima.  Continua a leggere