Savona: premi ai dirigenti. La solita indignazione priva di fondamenta

di Osvaldo Ambrosini.

Ogni anno, puntuale come il Natale, esplode la polemica sui premi ai dirigenti del comune di Savona. Per qualcuno considerati troppi soldi, per qualcun altro neppure meritati e per altri ancora, infine, il predissesto del Comune dovrebbe di per sé essere una buona ragione per azzerarli, quantomeno per coerenza. Continua a leggere

Buio Pesto: tra ritiri, beneficenze, scazzi su facebook e benefattori

di Osvaldo Ambrosini.

I pionieri del settore furono i Pitura Freska, una reggae-rock band veneziana che, sdoganando il dialetto locale, arrivò ad imporsi a livello nazionale grazie a canzoni ironico-demenziali. Tra le più famose Pin Floi e Papa Nero, con la quale parteciparono addirittura al Festival di Sanremo nel 1997. Continua a leggere

Savona buio totale, anzi pesto

di Osvaldo Ambrosini.

Chi ha buona memoria ricorderà che la sera del venerdi 17 giugno 2016 nella vecchia darsena savonese – mentre nella vicina ‘piazzetta rossa’, ergo via Vacciuoli, si esibiva in canti e balli lo stato maggiore del Pd savonese, ancora ignaro della futura sconfitta – i colonnelli del centrodestra ligure sfilavano in giacca e cravatta in mezzo alla gente.  Continua a leggere

Villa Zanelli, guardare e non toccare

di Osvaldo Ambrosini.

La storia della villa in stile liberty più famosa della città parla chiaro: fatta costruire da Nicolò Zanelli all’inizio del ‘900 su progetto degli architetti Gottardo Gussoni e Pietro Fenogli, fu inaugurata nel 1907 e adibita inizialmente a dimora privata. Ceduta negli anni ’30 al Comune di Milano che vi realizzò una colonia, venne successivamente destinata ad ospedale da campo durante la Seconda Guerra Mondiale fino a diventare, nel corso degli anni, residenza protetta per disabili gestita dall’Asl savonese (un tempo 7ª Usl) e, nell’ultimo periodo, una residenza post ospedaliera per cardiopatici. Attualmente versa in condizioni di semi-abbandono dal 1998. Continua a leggere

Sempre di moda: il nero snellisce 

Jhonny the Bull

È di ieri la notizia che la signora Sindaca ha sollecitato i dirigenti scolastici cittadini (probabilmente andando ben oltre i propri compiti istituzionali) ad un maggiore impegno nello studio e nelle iniziative in ricordo delle foibe, richiamandosi ad un progetto di Alemanno (dei tempi in cui ricopriva l’incarico di primo cittadino della Capitale): insomma un nome una garanzia! Roba da Minculpop! Continua a leggere

Risolto il problema dei turisti low cost in riviera grazie ad un algoritmo

di Osvaldo Ambrosini.

Non è stato semplice ma alla fine incrociando dati anagrafici, dichiarazioni dei redditi e conti correnti, la Regione Liguria è riuscita a sviluppare un algoritmo capace di pubblicizzare il Red Carpet più lungo del mondo soltanto sui personal computer, o più semplicemente su tutti i dispositivi elettronici, della popolazione mondiale con reddito superiore o uguale a 30 mila euro. Continua a leggere

Savona: i costi sociali dei soccorsi in mare

di Osvaldo Ambrosini.

La giornata di giovedi scorso difficilmente potrà essere dimenticata, per via della forte libecciata che ha colpito tutta la costa rendendo proibitive le condizioni del mare sia per chi di mestiere naviga, sia per chi di mestiere lavora sulle spiagge. Continua a leggere