Palazzo Santa Chiara, vergogna bipartisan

di Matteo Lai.

Tempo addietro, sulle pagine (virtuali) di questo blog, avevamo a più riprese rimarcato come la precedente giunta a trazione Berruti – di Tullio avesse (mal) utilizzato Palazzo Santa Chiara per scopi pre-elettoralistici. Bei tempi, quando si poteva perculare una giunta perché apriva in pompa magna un cancello, con l’unico merito di aver asfaltato un cortile. Continua a leggere

Annunci

Savona: A.A.A. addetto alla comunicazione cercasi

di Osvaldo Ambrosini.

Oltre allo stipendio di Ripamonti, da qualche mese diventato senatore ed ancora investito dell’incarico di assessore alla sicurezza, il comune di Savona sta risparmiando anche il compenso fino a qualche mese fa previsto per l’addetto stampa/comunicazione, trasferitosi anch’egli a Roma probabilmente per collaborare con i neo parlamentari liguri Ripamonti, Bruzzone e Foscolo. Continua a leggere

Libri gratuiti alle Elementari: anche gli assessori piangono

di Matteo Lai.

Ottantamila euro. Questo il “notevole importo” che il Comune di Savona ha stanziato per permettere la gratuità dei libri di testo per le scuole elementari. A dirlo, anzi, a scriverlo, è lo stesso assessore ai Servizi sociali, Ileana Romagnoli, nella lettera-appello inviata a tutte le famiglie con bambini frequentati gli istituti primari della nostra città. Continua a leggere

Savona: i costi sociali dei soccorsi in mare

di Osvaldo Ambrosini.

La giornata di giovedi scorso difficilmente potrà essere dimenticata, per via della forte libecciata che ha colpito tutta la costa rendendo proibitive le condizioni del mare sia per chi di mestiere naviga, sia per chi di mestiere lavora sulle spiagge. Continua a leggere

Asili: un’eredità per Savona, non per Villapiana

di Matteo Lai.

La strategia dell’attenzione della giunta Caprioglio, che la porta a comunicare compulsivamente qualsiasi avvenimento sia appena appena degno di nota, ha come contropartita un flusso di notizie incontrollabile, che può portare anche a incorrere in momenti che – ad una più attenta lettura – sono di vero imbarazzo. Continua a leggere

Savona: “Voglio farti un regalo, di quelli che apri e poi piangi”

di Osvaldo Ambrosini.

In un anno scarso di amministrazione di centrodestra a Savona, una cosa l’abbiamo compresa molto bene: il desiderio di apparire sui social media della nostra giunta è superiore anche a quello di una qualunque teenager impegnata a comunicare, con improbabili selfie, la propria “voglia d’estate”. Questo lo si era capito fin dalla campagna elettorale dello scorso anno. Continua a leggere

Le grandi scoperte del centrodestra savonese

di Osvaldo Ambrosini.

A quanto pare esiste un’emergenza criminalità anche a Savona, ma la vera notizia è che oggi chi amministra ha capito che per risolvere il problema non sono sufficienti il paio di slogan ben urlati in campagna elettorale.. Continua a leggere