Savona saluta la Cena in bianco

di Osvaldo Ambrosini.

Tutto ebbe inizio quattro anni fa quando, in Piazza Sisto IV proprio davanti al palazzo comunale, circa 400 persone giunsero tutte vestite di bianco portandosi da casa tavoli, stoviglie e cibo già cucinato, per quello che sarebbe dovuto diventare il nuovo appuntamento cittadino di fine estate. Continua a leggere

L’estate ligure in una foto

di Osvaldo Ambrosini.

Il tappeto rosso ‘donato’ dalla Regione Liguria, oltre ad aver battuto il record mondiale in lunghezza, sarà ricordato anche per essere stato senza dubbio il più criticato di tutta la via Lattea. Sebbene buona parte dei sostenitori del centrodestra si dimostrino favorevoli all’iniziativa, la stragrande maggioranza dei cittadini la criticano, talvolta anche ferocemente. Continua a leggere

Piazza Mameli, più rintocchi che memoria

Le origini della della piazza dedicata al patriota Mameli, che ospita il monumento ai caduti più importante della città, risalgono agli anni Settanta del Ottocento. All’epoca l’area era occupata per una buona parte dai giardini della villa della famiglia De Mari, che si estendevano fino all’attuale piazza Diaz. Con gli anni arrivò ad avere la conformazione attuale. Tuttavia, chiamandosi all’epoca piazza Pietro Paleocapa, come la strada che ancora oggi collega il porto a piazza del Popolo, era priva di monumenti o simboli particolari che la rendessero in qualche modo identificabile. Continua a leggere

Caprioglio tutto è ‘Politics’ 

di Osvaldo Ambrosini.

Da quando si è insediata nel palazzo comunale, abbiamo perso il filo degli annunci che la macchina della propaganda impone alla nuova amministrazione, in pieno stile istituto Luce. Sebbene sia una caratteristica della politica dare risalto ad ogni minimo gesto che abbia anche un briciolo di ricaduta sulla cittadinanza, il centrodestra, forte della ventennale scuola del berlusconismo, ha saputo trasferire anche nella nostra città questo clima da campagna elettorale permanente.  Continua a leggere

Aurelia bis, la grande incompiuta bipartisan 

di Matteo Lai.

Era già nata sotto una cattiva stella, quella di un progetto che sollevava diverse perplessità persino negli estensori. Tra i tre progetti messi in campo nell’ormai lontano 1998, ce n’era solo uno in grado di essere realmente efficace, intercettando i tre flussi principali di traffico che convergono su Albisola, ossia – in ordine decrescente – quello proveniente da levante lungo l’Aurelia, un altro proveniente dal casello A10 e, infine, i veicoli che discendono la (nuovamente) Statale del Sassello. Continua a leggere

Savona, la “cena in bianco” resta sullo stomaco

di Matteo Lai.

Su queste pagine (virtuali) abbiamo già trattato della cosiddetta “cena in bianco”. Quest’anno ci siamo ripromessi di non riprendere l’argomento. Nonostante il continuo sentore di “puzza sotto al naso” che questa iniziativa continua ad emanare. Continua a leggere

Savona: la tosap di Santa Lucia

di Osvaldo Ambrosini.

La fiera di Santa Lucia savonese, che si svolge come da tradizione il 13 dicembre, è poco più di un mercatino in confronto a quello che avviene in altre realtà capaci di festeggiare molto più compiutamente una Santa che fece della sua forza morale l’attributo che la portò al martirio. Continua a leggere