La Coppa Scaramuzza

di Osvaldo Ambrosini.

Subito dopo il triplice fischio finale dello spagnolo Lahoz di lunedì scorso, che sanciva l’eliminazione della nostra nazionale di calcio dal prossimo mondiale, mentre sul prato di San Siro da una parte guardavo attonito correre festanti i giocatori svedesi e dall’altra Belotti e Buffon in lacrime, ho pensato che forse è stato meglio così. Meglio uscire nelle qualificazioni piuttosto che perdere malamente ai mondiali, perché con Ventura, come molti hanno pensato, più che una figuraccia non avremmo potuto fare. Continua a leggere

Annunci

Giletti 2, il ritorno

di Osvaldo Ambrosini

La prima puntata di “Non è l’arena”, emigrato su La 7 dopo lo strappo con la Rai, dati auditel alla mano, ha riscosso un ottimo successo, quasi il 9% di share in una rete che la domenica sera faceva mediamene l’1,5%. Tuttavia la serata, incentrata essenzialmente sull’arresto di Tulliani – cognato dell’ex presidente della camera Gianfranco Fini – poteva essere organizzata meglio a partire dalla qualità degli ospiti, scelti per fare la morale all’ex presidente di An. Continua a leggere

Molestie sessuali o prostituzione? E nella pubblica amministrazione?

di Osvaldo Ambrosini.

Le cronache di questi giorni ci regalano l’ennesimo capitolo di una (non) avvincente soap opera che non avrà mai fine, per lo meno fino a quando l’essere umano calpesterà il suolo di questo pianeta. La questione dirimente è: quando si può parlare di molestie sessuali da parte di un superiore o datore di lavoro (uomo o donna che sia), colui dal quale dipendono le sorti di un lavoratore (lavoratrice) e quando invece si tratta di semplice ‘concessione’ da parte quest’ultimo, in cambio di condizioni migliori? Continua a leggere

Pesto vs Guardian: è ora di basta

di Matteo Lai.

E’ passata più di una settimana da quando un articolo sul quotidiano londinese Guardian ha accesso le micce, affermando che il Pesto farebbe male perché troppo salato. Apriti cielo. Qualunque ligure si è sentito chiamato in causa ed ha iniziato – soprattutto sui social, territorio ideale di queste tenzoni – la propria personale guerra contro la perfida Albione. Continua a leggere

Vorrei fare la fashion blogger

di Matteo Lai.

Stamattina, camminando per la strada, ho avuto la disgrazia di captare una conversazione tra due ragazze (età compresa tra i 18 e i 20 anni). Non si dovrebbe fare, lo so, non è educazione, ma questa volta non sono proprio riuscito ad evitarlo. Nei pochi secondi che ho potuto apprezzare, ho dovuto cogliere questa frase: “Vorrei fare la fashion blogger”. Continua a leggere

Memoria nolese… una cippa, anzi, un cippo!

di Osvaldo Ambrosini.

La notizia che l’amministrazione comunale Nolese abbia scelto di apporre una targa in memoria di una collaborazionista, sebbene giovanissima, è un pugno nello stomaco non soltanto all’antifascismo ma a tutte quelle organizzazioni politiche e sociali che quotidianamente contribuiscono ad una normale convivenza democratica. Continua a leggere

Cristoforo Colombo, un monumento per la città: appello al sindaco Caprioglio 

di Osvaldo Ambrosini.

Ciclicamente capita che il revisionismo storico, tipico dei nostri tempi, metta alla gogna qualche personaggio. Sebbene cadano più frequentemente in disgrazia illustri contemporanei, spesso ex tiranni, non è raro veder demolite opere, talvolta anche artistiche, riferite ad un tempo remoto. Continua a leggere