25 Aprile, Altare come Predappio?

di Osvaldo Ambrosini.

Che ad Altare esista un cimitero interamente dedicato a chi ha perso la vita durante il secondo conflitto mondiale è cosa nota, così come è altrettanto noto che al suo interno siano custodite le salme di più di 300 soldati senza distinzione alcuna di schieramento, nazionalità o grado. Ugualmente non si può non sapere che la maggior parte di esse appartengano a militari dell’esercito della Repubblica Sociale Italiana e per chi un briciolo di storia l’ha studiata, RSI non è certo l’acronimo della Radiotelevisione della Svizzera Italiana. Si trattò infatti di uno Stato fantoccio che prese vita con la storica svolta dell’8 settembre del 1943 e che terminò la sua esistenza alla fine del conflitto, nel 1945. Continua a leggere

Savona: Anpi usa e getta 

di Osvaldo Ambrosini.

Un kleenex ha per definizione una vita piuttosto breve, conservato in un taschino o in una borsa, ci si ricorda della sua presenza soltanto quando improvvisamente ne si avverte il bisogno: per pulirsi le mani o il viso, a volte anche il sedere. Continua a leggere

Paita vs D’Alema: i nani sui giganti

di Matteo Lai.

Quando nella scorsa legislatura regionale Burlando estrasse dal proprio cilindro Raffaella Paita, promuovendola da capogruppo ad assessore alle Infrastrutture e alla Protezione civile, ben pochi – fuori dalla provincia della Spezia – la conoscevano, essendo una “donna di partito” a tutto tondo, come si legge anche sulla sua biografia ufficiale presente sul sito della Regione. Continua a leggere

Gli #hashtag del 2016 savonese

di Osvaldo Ambrosini.

Se dovessimo raccontare l’anno appena trascorso attraverso gli hashtag, metodo tristemente diffuso anche in ambito politico, bisognerebbe iniziare citando l’ormai celebre #enjoy adottato da Gianluca Vacchi, il fortunato imprenditore (?) che vive di rendita, reso famoso più dai social media che per le capacità imprenditoriali. Continua a leggere

L’arte d’abbandonar la barca che affonda

di Matteo Lai.
Leggenda metropolitana o meno, pare che gli animali abbiano la capacità di captare situazioni di pericolo prima ancora che le stesse si verifichino. I cani sentono i temporali che si avvicinano quando sono ancora a centinaia di chilometri, i gatti recepiscono i terremoti qualche istante prima, mentre altri animaletti meno gradevoli e simpatici capirebbero quando la nave su cui sono imbarcati sta per affondare.

Continua a leggere

Paita, questione di stile

di Matteo Lai.

C’è chi si distingue nelle vittorie e chi nelle sconfitte. È oggettivamente difficile mostrare stile in entrambe le situazioni, così come è onestamente problematico non mostrarne proprio mai, neppure un briciolo. È questo il caso di Raffaella Paita, la candidata dem che, alle ultime elezioni regionali, ha sfiorato il non facile compito di far giungere al terzo posto il centrosinistra. Continua a leggere

Savona: AAA Cercasi testimonial per il bitume

di Osvaldo Ambrosini.

Quello che sta accadendo a Manfredonia, una città della Puglia di circa 60 mila abitanti in provincia di Foggia, affacciata sul mare e a due passi dal Gargano, ricorda da vicino quanto successo a Savona un paio di estati or sono quando, sui tavoli del consiglio comunale, deflagrò la discussione sul deposito di bitume da realizzare in porto. Continua a leggere