La Coppa Scaramuzza

di Osvaldo Ambrosini.

Subito dopo il triplice fischio finale dello spagnolo Lahoz di lunedì scorso, che sanciva l’eliminazione della nostra nazionale di calcio dal prossimo mondiale, mentre sul prato di San Siro da una parte guardavo attonito correre festanti i giocatori svedesi e dall’altra Belotti e Buffon in lacrime, ho pensato che forse è stato meglio così. Meglio uscire nelle qualificazioni piuttosto che perdere malamente ai mondiali, perché con Ventura, come molti hanno pensato, più che una figuraccia non avremmo potuto fare. Continua a leggere

Annunci

Costa Mediterranea, chi l’ha vista?

di Osvaldo Ambrosini.

Nel nostro porto abbiamo da tempo un terminal dedicato alle navi da crociera più grandi del mondo, di quell’armatore, Costa, che scelse Savona come home-port al posto della più grande Genova, probabilmente perché più conveniente. Continua a leggere

Giletti 2, il ritorno

di Osvaldo Ambrosini

La prima puntata di “Non è l’arena”, emigrato su La 7 dopo lo strappo con la Rai, dati auditel alla mano, ha riscosso un ottimo successo, quasi il 9% di share in una rete che la domenica sera faceva mediamene l’1,5%. Tuttavia la serata, incentrata essenzialmente sull’arresto di Tulliani – cognato dell’ex presidente della camera Gianfranco Fini – poteva essere organizzata meglio a partire dalla qualità degli ospiti, scelti per fare la morale all’ex presidente di An. Continua a leggere

Svolta della Bolognina, errore strategico

di Matteo Lai.

Il 12 novembre 1989, tre giorni dopo la caduta del Muro di Berlino, il segretario del Pci Achille Occhetto, si reca a Bologna per celebrare il quarantacinquesimo anniversario della battaglia della Bolognina. Qui, davanti a una platea composta da cittadini ed ex partigiani annuncia l’avvio del processo che porterà il Pci ad una profonda trasformazione. Continua a leggere

Cent’anni di rivoluzione

di Matteo Lai.

Si è celebrato ieri il centesimo anniversario della Rivoluzione d’Ottobre che, secondo il calendario giuliano, cade infatti il 28 ottobre e, per il nostro gregoriano, il 7 novembre. Continua a leggere

Juric, lasciaci con un bel ricordo

di Osvaldo Ambrosini.

Eccoci di nuovo alla vigilia di un altro derby, qualcuno dice il 96esimo, qualcuno il 114esimo, altri ancora il 68esimo. Dipende da cosa si prende in considerazione: se i derby giocati in gare ufficiali o il totale comprese le amichevoli, o ancora se solo quelli giocati in serie A. Continua a leggere

Ius Apolide

di Osvaldo Ambrosini.

La discussione sullo ius soli potrebbe entrare veramente nel vivo se, da quanto si apprende, il Partito Democratico deciderà di mettere la fiducia sull’unica riforma normativa di sinistra di questa legislatura. Tuttavia la discussione, che è già esplosa a più riprese sui social e sui media, sconta un difetto di comunicazione nel titolo della riforma stessa, che ne preclude a priori una serena discussione. Continua a leggere