Contro Halloween. Forse

di Matteo Lai.

C’era una volta un tempo in cui, in Italia, Halloween non esisteva come ricorrenza. I bambini conoscevano questa festa made in U.S.A. solo attraverso film e telefilm d’oltreoceano, rimanendone incuriositi ed affascinati. Si sapevano pochi dati essenziali: che la sua data cadeva intorno al nostro giorno dei Santi, che i bambini giravano per le case chiedendo “dolcetto o scherzetto” e poco altro. Curiosità da parte dei più piccoli per una stramberia americana, niente di più. Continua a leggere

Annunci

“Vegan Day” sponsored by OMS

di Osvaldo Ambrosini.

Esiste un nesso tra i comunicati della OMS (organizzazione mondiale della sanità) e il “world vegan day” previsto per il primo novembre? Probabilmente no, eppure in questi casi in cui le coincidenze temporali sono evidenti, anche le teorie complottiste non possono essere escluse a priori. Purtroppo buona parte dell’allarmismo diffuso è merito soprattutto dei media internazionali che, come al solito, tendono sempre ad ingigantire i fatti. Continua a leggere

Liguria: il Pd ricomincia da sei

di Matteo Lai.

 Sei proposte per far ripartire la Liguria. Sembra il manifesto programmatico del presidente della Regione, Toti. E invece no. Nella terra che va al contrario il Pd in minoranza, nel suo novello ruolo di opposizione, fa proposte di governo, mentre la maggioranza di centrodestra pare sempre più evanescente, tra agghiaccianti piani di devastazione del territorio (lo spaventoso “piano casa” che parrebbe comporsi di un solo articolo: “non ci sono regole”) e improbabili volontà di patrocinio legale gratuito a carico di chi decida di trasformarsi in un giustiziere della notte, modello Charles Bronson. Continua a leggere

Pesti…amoci sul pesto

di Matteo Lai.
Partiamo da un presupposto. Ormai l’editoria online fa la gara a chi la spara più grossa. Notizie inventate, oppure ritagliate a bella posta per indignare o stupire, oppure ancora ingigantite. Insomma: chi più ne ha più ne metta. Il tutto fatto apposta per guadagnare, dal gonzo di turno, un click in più. Ebbene, a questo giro anch’io mi sono prestato a questo giochetto, tanta è stata la mia indignazione per la pseudo notizia.

Continua a leggere

Da Tavecchio a Eranio. L’eugenetica calcistica italiana

di Osvaldo Ambrosini.

C’era un signore, circa una settantina di anni or sono, che teorizzava in materia di genetica cercando prove a suffragio della teoria del “ben nato”(dal greco ευγενής). Non era solo in questo delirio sia chiaro, molti studiosi lo hanno incoraggiato, alcuni per convinzione, altri per convenienza. Quello che ne è derivato è storia contemporanea e prende il nome di campi di sterminio, nazismo, eliminazione del diverso, in due parole: razza ariana. Continua a leggere

Regione Liguria, “tranquilli ho un piano”

di Osvaldo Ambrosini.

Qualche giorno fa le dichiarazioni di Berlusconi, secondo cui il partito democratico stia realizzando tutti i punti del suo programma, avrebbero dovuto avere per i rappresentanti del Partito Democratico lo stesso effetto che hanno per i popoli in guerra le sirene d’allarme allorquando si verifica un attacco aereo. Continua a leggere

M5S, in fondo a destra

di Osvaldo Ambrosini.

Amministrare una città in tempi di crisi non è mai facile, ma il PD e il Comune di Savona in questi ultimi tempi ce l’hanno messa tutta per sbagliare. Continua a leggere