Gli indifferenti

di Matteo Lai.

Viviamo tempi oscuri, nei quali ‘antifascismo’ e ‘fascismo’ sono solo due etichette da rifuggire in nome di una presunta apoliticità. Eppure, soprattutto nel nostro Paese, non dovrebbero essere opzioni possibili per chi vive e accetta le regole della civile convivenza stabilite dalla Repubblica nata dalla Resistenza. Continua a leggere

Annunci

Savona, avanzi di antifascismo

di Matteo Lai.

Fino a qualche anno fa avremmo giurato che l’antifascismo fosse nel DNA di Savona. Oggi ne dubitiamo molto. C’è addirittura chi considera l’essere fascista come una opzione percorribile o, comunque, non disdicevole. Continua a leggere

Almirante non era né di destra né di sinistra

Dopo la mancata intitolazione di una via romana a Giorgio Almirante, finalmente le bacheche dei social network degli italiani – scevri da impegni calcistici – possono riempirsi di illuminanti pareri storici, dopo aver assistito negli ultimi tempi alla nascita di esperti in vari campi del diritto: costituzionale, pubblico, parlamentare, della navigazione, internazionale e dell’Unione Europea, oltre che – ovviamente – dell’immigrazione. Continua a leggere

Savona: i topolini per la festa della mamma

di Osvaldo Ambrosini.

I topolini notturni sono tornati ancora una volta a Savona. Non possiamo nemmeno più chiamarli dispregiativamente ratti o topi di fogna, come qualcuno ama definirli. Continua a leggere

Noli: oggi festa privata

di Osvaldo Ambrosini.

Dopo le polemiche scatenate dalla installazione di un cippo in memoria di Giuseppina Ghersi, giovane collaborazionista che pagò con la vita le proprie delazioni, l’amministrazione comunale di Noli prosegue verso la strada del revisionismo storico e dell’affermazione del più improbabile dei teoremi: Continua a leggere

Un 25 Aprile… sottotono

di Matteo Lai.

Ogni anno, il 25 Aprile è una data che viene “tirata per la giacchetta” a scopi elettorali e di mera propaganda politica. Antifascisti “ad orologeria” e fascisti in servizio permanente effettivo si scatenano. Continua a leggere

Più Chiarenza, la fine di un incubo

L’infanzia di ognuno di noi non può non avere fatto i conti, almeno una volta, con la figura leggendaria dell’uomo nero. Continua a leggere