C.S.I. Savona

di Osvaldo Ambrosini.

Che Savona non sia una piccola Miami, non ce ne voglia il presidente della regione Toti, non ci vuole molto a capirlo, non sarebbe difficile neppure per un turista sbarcato improvvisamente da una nave Costa, figurarsi per noi Savonesi che qui ci siamo nati. Continua a leggere

Annunci

Sindaco Frascherelli, aiutiamolo a casa sua

di Osvaldo Ambrosini.

È cronaca di questi giorni il rinvio alla commissione consigliare del dibattito sulla decisione di revocare la cittadinanza onoraria a Mussolini, presentata in consiglio comunale di Finale Ligure, una cittadinanza che resiste dal lontano 1927. Continua a leggere

Scritte storiche, a ciascuno il suo

di Matteo Lai.

Dopo la cancellazione della scritta ‘Vota Garibaldi’, avvenuta nel quartiere romano della Garbatella ad opera di uno sprovveduto operatore ecologico, ad eccezione dei benaltristi da tastiera e di altri simili personaggi di irrilevante spessore culturale, diversi savonesi avranno aguzzato la vista per scorgere, su qualche muro più malandato, qualche graffito pre bomboletta. Continua a leggere

A Cairo solo un episodio isolato

di Osvaldo Ambrosini.

Le presunte (mica tanto) offese a sfondo razzista ad un ragazzo di colore di una squadra delle giovanili del Priamar sul campo della Cairese, sebbene rappresentino un bruttissimo episodio, non possono e non devono portare alla facile associazione che i tifosi della squadra locale, o peggio tutti i cairesi, siano razzisti. Continua a leggere

Savona, FridayForFuture: che palle

di Matteo Lai.

Come sempre ogni manifestazione che si svolge a Savona trova un’importante eco di proteste tra chi, probabilmente novello eremita tagliato fuori dalle reti di comunicazione e dai social network, si trova imbottigliato nel traffico ed esclama: “Ohibò, un corteo”. Continua a leggere

Margonara: da Gambardella alla brace?

di Osvaldo Ambrosini.

È cronaca di questi giorni che il porticciolo turistico della Margonara, targato Gambardella, dopo 21 anni di passione non si farà, così come non verrà eretta la torre Fuksas, ma questo già si sapeva. Continua a leggere

Amarcord: videoteche savonesi

di Osvaldo Ambrosini.

La notizia che a Bend, cittadina di circa 70 mila abitanti in Oregon (USA), resista l’ultimo negozio al mondo ancora in attività del famoso ex-colosso del videonoleggio, Blockbuster, icona degli anni 90 e meta di pellegrinaggio da parte di numerosi americani, mi ha riportato alla mente tempi che furono, in cui anche nella nostra città per anni questo genere di attività prosperava. Continua a leggere